III Municipio, diffida alla consigliera Pd Federica Rampini a non utilizzare le riprese audio-video della commissione servizi sociali. Palumbo (Pd): “bavaglio per impedire la discussione”. Marchionne: “occupazione delle Istituzioni”

michelangeliPenso a come sia strano e incoerente la richiesta di trasparenza e partecipazione a fasi alterne… trovarsi a dover riprendere una commissione pubblica per rendere noto a tutti cosa accade in Municipio e poi essere diffidata a farlo…” sono le riflessioni di fine giornata della consigliera democratica Federica Rampini, dopo la diffida scritta ricevuta dalla presidente della commissione servizi sociali del III municipio Daniela Michelangeli. Qualche mese fa le due consigliere si sarebbero potute scambiare i ruoli. All’epoca erano i consiglieri del M5S a chiedere le riprese in streaming delle sedute del consiglio e delle commissioni municipali. Nella passata consiliatura venne persino approvato un nuovo regolamento municipale, che regolava la possibilità di riprendere le sedute pubbliche di consigli e commissioni. Un regolamento che all’epoca venne contestato dall’opposizione pentestellata. Lo stesso regolamento che oggi viene invece utilizzato dalla consigliera Michelangeli per diffidare la collega Rampini “ad utilizzare le riprese audio-video della commissione del 26 settembre”. Riprese effettuate senza la necessaria autorizzazione della presidente della commissione, come previsto dall’art. 86 del Regolamento municipale appunto.

[Read more…]

Saish scuola, l’assessore Sartiano annuncia l’avvio del servizio e anticipa l’esito del bando. La deputata Coccia (Pd): “dilettantismo”.

sartianoL’assessore ai servizi sociali del III municipio Giuseppe Sartiano comunica, in un video pubblicato sui social, l’avvio del servizio di assistenza degli alunni con disabilità. Una buona notizia, che tuttavia si scontra con le news arrivate nel pomeriggio da via Fracchia, dove il direttore dei servizi sociali Alessandroni ha dovuto provvedere ad un affidamento diretto del servizio per soli sette giorni, per consentire alla commissione esaminatrice di verificare i risultati del bando pubblico. Nel breve video messaggio, che potete vedere qui sotto, l’assessore spiega come: “a breve ci sarà un avvicendamento nell’ambito degli operatori, in quanto i servizi verranno svolti anche da nuovi soggetti risultati vincitori del bando fatto a luglio da questa amministrazione“.

[Read more…]

Servizi sociali, braccio di ferro fra la giunta e il dirigente Uosecs Nicola Cirillo. Pd: “poteri sostitutivi al direttore del municipio Bisanzio”. Opposizioni: “trovare soluzione rapida”.

consiglio munE’ scontro ai massimi livelli sui servizi sociali in III Municipio. La chiusura, il 31 gennaio scorso, dei servizi denominanti “Implementazione Gil”, “Segretariato Sociale”, “Centro diurno anziani fragili” e “Spazio Incontro” sta causando numerosi problemi agli utenti e alle famiglie degli stessi. Una sospensione dei servizi, che è arrivata nonostante il municipio avesse già espletato i bandi di gara nell’agosto scorso.

[Read more…]

Sociale, Marchionne-Di Maggio: “a breve al via il servizio Aec per alunni disabili”

saish scuola 1«Come previsto il servizio di assistenza scolastica per alunni con disabilità riprenderà lunedì 15 settembre secondo i risultati del bando di gara. Il servizio potrà godere di una sostanziale continuità, e i piccoli cambiamenti necessari saranno gestiti con la massima cura. Gli uffici municipali sono già al lavoro assieme agli enti affidatari del progetto. Le cooperative sociali che si sono aggiudicate il servizio, secondo gli esiti del bando di gara pubblicati da ieri mattina sul sito del Municipio, con una tempistica perfetta, ieri mercoledì 10 settembre, hanno assicurato il massimo impegno a partire dal primo giorno di scuola. Di questo dobbiamo in primo luogo ringraziare tutta la commissione giudicante per l’ottimo lavoro svolto e lo sforzo per raggiungere questo risultato e non creare nessun disagio all’inizio dell’anno scolastico. Il servizio garantito dall’assegnazione attuale, contiene alcune novità rilevanti che costruiscono una solida base organizzativa: stabilità, formazione e trattamento equo degli operatori, lavoro in team fissi all’interno delle scuole e ripresa del processo di concertazione avviato lo scorso anno per la chiusura di un protocollo d’intesa che porti a una migliore definizione e stabilizzazione del servizio. Il Municipio III, con l’impegno dell’Assessorato alle Politiche Sociale, l’Assessorato alle Politiche Educative e le relative commissioni consiliari hanno portato a termine tutto quanto possibile per garantire il migliore utilizzo delle risorse messe a disposizione dal bilancio approvato dall’Assemblea Capitolina per l’assistenza scolastica. Ora ci aspettiamo uno sforzo per l’incremento dei fondi che aiuteranno ad ampliare il servizio». Lo dichiarano in una nota il Presidente del Municipio III, Paolo Marchionne e L’Assessore alle Politiche Sociali, Eleonora Di Maggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: