Atac, corsa mattutina della linea 92 salta per tre giorni di fila

atac“È la terza mattina di seguito che la corsa delle 7,39 del 92 in partenza dal capolinea di largo Marliana non viene effettuata” lo segnala in un post Pierluigi Sernaglia, che nella passata amministrazione ha ricoperto il ruolo di assessore in III municipio. Ogni mattina tramite l’account sui social, l’Atac comunica le corse che ganno delle difficioltà. “Ogni mattina l’Atac adduce una motivazione diversa” continua Sernaglia “molto più realisticamente è lecito pensare che la corsa sia nei fatti stata soppressa, anche se in realtà ogni mattina viene messa in elenco sulla applicazione “Muoversi a Roma”. Se così fosse, l’attendibilità del piano di riordino presentato poco tempo fa dall’amministrazione capitolina, ne sarebbe gravemente compromessa”. La stessa Atac ha anche confermato il ripristino da oggi delle linee 86-90-336-337 e N4,in conseguenza della fine dei lavori di messa in sicurezza delle alberature a Largo Pugliese.

Mafia Capitale, Sernaglia: “possiamo parlare di una fase di isteria”

sernaglia-p“Alla luce degli sviluppi che sta prendendo l’inchiesta denominata ‘Mafia Capitale’, ciò che rimane oggi è il rammarico e il senso di desolazione per come un’Amministrazione ed un Sindaco siano stati cannibalizzati e oltraggiati da tutti, dai magistrati che oggi fanno decadere i capi d’accusa, dai cronisti che non hanno avuto nessun tipo di rispetto per i fatti e la dignità delle persone, ed infine dagli stessi uomini e donne che quella Amministrazione avrebbero dovuto sostenere. Più che ‘Mafia Capitale’ possiamo parlare di una fase di isteria collettiva”. È quanto afferma in una nota Pierluigi Sernaglia. “A questo oggi si aggiunge anche l’assoluzione dell’ex sindaco Ignazio Marino per l’inchiesta sugli scontrini. Dalla panda rossa alle carte di credito, Ignazio Marino è stato sabotato in ogni sua azione. Oggi molte persone dovrebbero avere un minimo d’amor proprio e scusarsi. Altri, come il commissario romano del PD ancora in carica, forse dovrebbero anche considerare azioni più radicali: le dimissioni. Quel che rimane oggi è solo un cumulo di macerie cadute in testa ai romani”, conclude.

III Municipio, Maccaroni, Sernaglia e Bugli bloccano ladro nella scuola Montessori di Viale Adriatico

scuola montessori

Questa sera l’assessore Pierluigi Sernaglia e i consiglieri Marzia Maccaroni e Yuri Bugli si sono ritrovati faccia a faccia con un ladro che si era introdotto, insieme a due complici, nell’istituto comprensivo Montessori di Viale Adriatico. Il malvivente, un trentenne romeno, è stato poi arrestato dai carabinieri intervenuti sul posto, mentre i due complici sono fuggiti. I delinquenti hanno divelto una porta ed hanno defecato sul pavimento, hanno aperto armadi e cassetti ma non hanno rubato niente.

I consiglieri erano corsi sul posto dopo aver ricevuto alcune segnalazioni.

“Orgoglioso di Marzia Maccaroni, Pierluigi Sernaglia e Yuri Bugli, che hanno consentito con il loro intervento l’arresto in flagranza di reato di uno dei due ladri, che dopo aver divelto il portone di ingresso, hanno tentato di rubare alla scuola Montessori di viale Adriatico” dichiara sulla sua pagina Facebook Riccardo Corbucci, Presidente del Consiglio del III Municipio.

Scuola, la Nobel riapre con le impalcature. Genitori infuriati. Il Presidente del Municipio aveva garantito sui tempi. Maccaroni (Pd): “fine lavori previsto a gennaio 2015”

scuola Nobel

Anche per i ragazzi della scuola Nobel di Fidene questa mattina è suonata la campanella, ma ad attenderli nel piazzale hanno trovato una brutta sorpresa: impalcature e  lavori non ancora finiti. Tra lo stupore dei genitori che forti delle promesse del presidente del Municipio Paolo Marchionne “Entro l’inizio del nuovo anno scolastico verranno ripristinate tutte le parti danneggiate” si aspettavano un inizio diverso (cfr  http://montesacro.romatoday.it/fidene-serpentara/scuola-nobel-incendio-assemblea.html).
A maggio la scuola era stata colpita da un atto incendiario che aveva devastato la biblioteca, la videoteca e una parte dell’aula che ospitava gli alunni della II D. Un atto condannato subito dalla preside dell’Istituto Comprensivo Fidenae Giuliana Zona e dal Presidente del Municipio.

[Read more…]

Sport, XVII edizione della Maratonina non agonistica dell’I.C. Piazza Capri

sport scuolaSabato 7 giugno si è svolta la XVII edizione della Maratonina non agonistica “Stare insime con gioia”, promossa dall’Istituto comprensivo “Piazza Capri”. “Un evento bellissimo che ogni anno viene realizzato grazie al volontariato della dirigente scolastica, degli insegnanti e dei genitori della scuola” il commento del Presidente del consiglio Riccardo Corbucci. Oltre 500 bambini hanno preso parte alla corsa che è partita dal Parco delle Valli, per poseguire per Viale Valerio Verbano, Via Conca D’Oro, Via Val Santerno, Largo Val Santerno, Via Val Padana, Via Val Pellice, Via Val Maira, Via Val di Lanzo, Va Mugello, con arrivo nel Plesso “Valle Scrivia”. Tutto il percorso è stato presidiato dalle unità della Polizia Locale di Roma Capitale e da un capillare servizio d’ordine costituito dai genitori degli alunni e supportato dal pronto intervento sanitario. Alla fine della gara, ci sono state anche altre dimostrazioni sportive. All’iniziativa oltre a Corbucci erano presenti l’assessore alla scuola Pierluigi Sernaglia e la presidente della Commissione Scuola Marzia Maccaroni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: