III municipio, presentati 150 emendamenti al bilancio. Il M5S punta su soggiorni estivi e centri diurni per gli anziani

eme-bilaSono 150 gli emendamenti al bilancio presentati dalla maggioranza e dalle opposizioni. Quelli a firma dei consiglieri del M5S sono 9, mentre gli altri sono dei consiglieri delle diverse forze di opposizione. La maggioranza vuole spostare 3 mila euro dai servizi dei laboratori scientifici delle scuole alle attività culturali. Piu consistenti gli spostamenti che riguardano gli anziani. 144 mila euro potrebbero passare dalla voce “altri servizi di assistenza agli anziani” ai “centri diurni anziani”. E poi altri 30 mila euro verrebbero spostati dalla manutenzione ordinaria degli edifici che ospitano i centri anziani per investirli nei soggiorni estivi per gli stessi anziani. Queste sarebbero alcune delle principali variazioni di bilancio, che già nella giornata di ieri erano state anticipate dal presidente del III municipio Roberta Capoccioni. Il consiglio municipale tornerà a riunirsi domani mattina alle 9 con la discussione e la votazione degli emendamenti, che precederà le dichiarazioni di voto e la votazione finale sul testo del bilancio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: