III Municipio, consiglio sospeso dopo l’espulsione della consigliera democratica Leoncini. Pd: “così il M5S evita il voto sulla mozione di sfiducia a Sartiano”. Sartiano: “troppa trasparenza destabilizza consiglieri Pd”

III MunicipioIl consiglio del III non ha votato la mozione di sfiducia nei confronti dell’assessore ai servizi sociali Giuseppe Sartiano, a causa del caos che si è generato fra il presidente del consiglio municipale Novelli e la consigliera democratica Francesca Leoncini, espulsa dall’aula nel corso della replica dell’assessore pentastellato, sul quale i quotidiani hanno sollevato un conflitto d’interessi legato ai suoi rapporti con la cooperativa Bottega Solidale. Una coda del consiglio municipale poco comprensibile per i cittadini presenti e che il gruppo municipale del Partito Democratico sintetizza così: “al termine di un pomeriggio di tensione, in cui nelle file della maggioranza si sono registrate diverse defezioni al momento del voto sugli atti all’Ordine dei Lavori, evidentemente la stessa maggioranza ha preferito alzare i toni della polemica sterile e con un pretesto sospendere il Consiglio, per evitare di andare alla conta sulla mozione di sfiducia all’Assessore Sartiano, che tra l’altro nelle sue dichiarazioni ha evitato accuratamente di dare spiegazioni convincenti sulla sua posizione in evidente conflitto di interessi con la delega affidatagli”.

[Read more…]

III Municipio, variazioni nella composizione delle commissioni consiliari

semp-piazzaValzer di scambi all’interno delle commissioni consiliari del III municipio. La consigliera pentestellata Donatella Di Giacinti ha lasciato la commissione servizi sociali, presieduta dalla consigliera del M5S Daniela Michelangeli per entrare nella commissione personale e bilancio al posto del collega Franco Rauccio. Nella commissione servizi sociali è quindi subentrato Paolo Caviglioli, che a sua volta aveva chiesto di lasciare la commissione politiche ambientali, presieduta dalla consigliera Francesca Burri. In ambiente andrà il presidente del consiglio municipale Mario Novelli. Secondo indiscrezioni, all’origine delle modifiche, ci sarebbero state alcune discussioni maturate nelle commissioni ambiente e servizi sociali.

III Municipio, diffida alla consigliera Pd Federica Rampini a non utilizzare le riprese audio-video della commissione servizi sociali. Palumbo (Pd): “bavaglio per impedire la discussione”. Marchionne: “occupazione delle Istituzioni”

michelangeliPenso a come sia strano e incoerente la richiesta di trasparenza e partecipazione a fasi alterne… trovarsi a dover riprendere una commissione pubblica per rendere noto a tutti cosa accade in Municipio e poi essere diffidata a farlo…” sono le riflessioni di fine giornata della consigliera democratica Federica Rampini, dopo la diffida scritta ricevuta dalla presidente della commissione servizi sociali del III municipio Daniela Michelangeli. Qualche mese fa le due consigliere si sarebbero potute scambiare i ruoli. All’epoca erano i consiglieri del M5S a chiedere le riprese in streaming delle sedute del consiglio e delle commissioni municipali. Nella passata consiliatura venne persino approvato un nuovo regolamento municipale, che regolava la possibilità di riprendere le sedute pubbliche di consigli e commissioni. Un regolamento che all’epoca venne contestato dall’opposizione pentestellata. Lo stesso regolamento che oggi viene invece utilizzato dalla consigliera Michelangeli per diffidare la collega Rampini “ad utilizzare le riprese audio-video della commissione del 26 settembre”. Riprese effettuate senza la necessaria autorizzazione della presidente della commissione, come previsto dall’art. 86 del Regolamento municipale appunto.

[Read more…]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: