III Municipio, M5S alle opposizioni: “siate seri”. Bugli (Pd): “non si può fare politica se si disprezza la politica”. Nessuna partecipazione sul bilancio, il consiglio municipale rimane in aula per tre giorni nell’indifferenza della cittadinanza

bilancio-iii-municipioQuello che rimarrà della discussione del bilancio 2017 è la totale indifferenza da parte della cittadinanza e dei comitati di quartiere. La discussione, avviata con una riunione poco partecipata martedì con la presidente Capoccioni e continuata in aula per tre giorni ha registrato un’assenza pressoché totale di partecipazione. Scarso anche il dibattito sui social. A parlare del documento più importate per il municipio, quello senza il quale non si possono fare interventi su strade, parchi e scuole sono rimasti soltanto i consiglieri municipali, chiusi in conclave a Piazza Sempione.

[Read more…]

M5S Roma III Municipio: “Prendiamo nettamente le distanze dalle affermazioni della consigliera Burri”

impianto-ama“Come Movimento 5 Stelle ci definiamo portavoci dei cittadini.
Il nostro operato ha lo scopo di tradurre in azione politica la volontá popolare espressa attraverso l’elaborazione del programma. In nessun momento dunque, nessun portavoce potrebbe mai lontanamente pensare di prendere in giro i cittadini agendo in maniera difforme da quanto stabilito. Per questo motivo prendiamo nella maniera più chiara e netta le distanze dalla forma e dalla sostanza delle affermazioni rilasciate alla stampa locale dalla consigliera Francesca Burri.
Il M5S non si riconosce nelle sue esternazioni nè negli atti politici da lei portati avanti senza alcuna condivisione con il gruppo consigliare in relazione al problema dell’impianto di trattamento biomeccanizzato TMB di Via SALARIA” lo dichiara in una nota il Movimento 5 Stelle Roma del III Municipio.

Tmb Salario, scoppia il caso dell’intervista di Francesca Burri alla Voce del municipio. I residenti chiedono venga revocata. Capoccioni: “non posso farlo”

img_3868Sta provocando diverse reazioni l’intervista rilasciata dalla presidente Francesca Burri al mensile La Voce del Municipio sul destino dell’impianto Tmb Salario. Alcuni esponenti del movimento che da anni lotta per la chiusura dell’impianto hanno protestato vivamente sui social con commenti duri, arrivando persino a chiedere alla presidente del III municipio Roberta Capoccioni di revocare la Burri dal suo ruolo. La minisindaca ha quindi replicato a stretto giro, citando il regolamento municipale, che non le consente di poter sfiduciare direttamente i presidenti di commissione, come invece ha potuto fare recentemente con l’assessore Patrizia Brescia.

[Read more…]

Tmb Salario, parere negativo in commissione su atto Burri

imageParere sfavorevole per l’ordine del giorno Burri-Moretti da parte della Commissione ambiente, presieduta dalla stessa consigliera Burri, che si è astenuta insieme con i colleghi Moretti e Scamarcia. Hanno votato contro tutte le opposizioni e i consiglieri del M5S Liuzzi, Locatelli e Novelli, che ha avuto un battibecco con la Burri. L’atto approderà comunque in consiglio municipale per il voto dell’aula. Sono tre, per ora, i dissidenti ufficiali della presidente Capoccioni.

Tmb Salario, Burri: assemblea è stata un circo

imageDalla commissione ambiente del III municipio, convocata per discutere nuovamente dell’ordine del giorno Moretti-Burri (M5S) sull’impianto Tmb Salario, contestato dai cittadini e dalla stessa presidente pentestellata Roberta Capoccioni, arrivano le prime notizie. Il giornalista Claudio Bellumori riporta le parole della presidente Burri che descrive così l’assemblea pubblica della presidente con i cittadini: “un fenomeno da baraccone, un circo. Potevamo evitarla”. E poi ancora “sono una consigliera che per prima ha prodotto un atto, chiedermi di ritirarlo è una mancanza di rispetto”. La prima replica arriva dal Pd locale: “adesso basta, la Capoccioni prenda provvedimenti. La Burri non ha la serenità per ricoprire il ruolo di presidente della commissione ambiente in un momento così delicato per le sorti del Tmb Salario”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: