III Municipio, M5S alle opposizioni: “siate seri”. Bugli (Pd): “non si può fare politica se si disprezza la politica”. Nessuna partecipazione sul bilancio, il consiglio municipale rimane in aula per tre giorni nell’indifferenza della cittadinanza

bilancio-iii-municipioQuello che rimarrà della discussione del bilancio 2017 è la totale indifferenza da parte della cittadinanza e dei comitati di quartiere. La discussione, avviata con una riunione poco partecipata martedì con la presidente Capoccioni e continuata in aula per tre giorni ha registrato un’assenza pressoché totale di partecipazione. Scarso anche il dibattito sui social. A parlare del documento più importate per il municipio, quello senza il quale non si possono fare interventi su strade, parchi e scuole sono rimasti soltanto i consiglieri municipali, chiusi in conclave a Piazza Sempione.

[Read more…]

III Municipio, FLASH 0.55, cade numero legale sul bilancio

targa-portasDopo una lunga giornata sul bilancio, la maggioranza perde pezzi e a mezzanotte e 55 minuti cade il numero legale per la validità della seduta. Il primo commento a caldo sui social è della presidente della commissione trasparenza Giordana Petrella che incalza, nonostante l’ora tarda: “i consiglieri Grillini non reggono i lavori dell’aula, vogliono andare a dormire e fanno cadere il numero legale sul Bilancio per andarsene a letto! Fate una cosa, non ritornate più, rimaneteci a casa! Credo non sia mai successo nella storia! Vergogna!“. Dura anche Francesca Leoncini: “la maggioranza del M5S crolla e cade il numero legale sul Bilancio. Vittoria di resistenza del PD e delle opposizioni. Sconfitta la linea oltranzista della Presidente Capoccioni che non riesce a tenere sulle barricate i suoi“.

III Municipio, in piena notte cade il numero legale sul bilancio 2017. Maggioranza impantanata nel respingere gli emendamenti delle opposizioni. La presidente Capoccioni fa da spettatore

targa-portasFLASH 0.55 E’ caduto il numero legale sul bilancio 2017 in discussione a Piazza Sempione. Il primo commento a caldo sui social è della presidente della commissione trasparenza Giordana Petrella che incalza, nonostante l’ora tarda: “i consiglieri Grillini non reggono i lavori dell’aula, vogliono andare a dormire e fanno cadere il numero legale sul Bilancio per andarsene a letto! Fate una cosa, non ritornate più, rimaneteci a casa! Credo non sia mai successo nella storia! Vergogna!“. Dura anche Francesca Leoncini: “la maggioranza del M5S crolla e cade il numero legale sul Bilancio. Vittoria di resistenza del PD e delle opposizioni. Sconfitta la linea oltranzista della Presidente Capoccioni che non riesce a tenere sulle barricate i suoi“.

[Read more…]

III municipio, presentati 150 emendamenti al bilancio. Il M5S punta su soggiorni estivi e centri diurni per gli anziani

eme-bilaSono 150 gli emendamenti al bilancio presentati dalla maggioranza e dalle opposizioni. Quelli a firma dei consiglieri del M5S sono 9, mentre gli altri sono dei consiglieri delle diverse forze di opposizione. La maggioranza vuole spostare 3 mila euro dai servizi dei laboratori scientifici delle scuole alle attività culturali. Piu consistenti gli spostamenti che riguardano gli anziani. 144 mila euro potrebbero passare dalla voce “altri servizi di assistenza agli anziani” ai “centri diurni anziani”. E poi altri 30 mila euro verrebbero spostati dalla manutenzione ordinaria degli edifici che ospitano i centri anziani per investirli nei soggiorni estivi per gli stessi anziani. Queste sarebbero alcune delle principali variazioni di bilancio, che già nella giornata di ieri erano state anticipate dal presidente del III municipio Roberta Capoccioni. Il consiglio municipale tornerà a riunirsi domani mattina alle 9 con la discussione e la votazione degli emendamenti, che precederà le dichiarazioni di voto e la votazione finale sul testo del bilancio.

III Municipio, Punzo-Corbucci (Pd): “Lavoro in commissione serio e rafforzativo della proposta di bilancio”

riccardo anna“Questo pomeriggio la commissione bilancio ha concluso il lungo lavoro di discussione ed approvazione del bilancio 2015-2017 e delle relative delibere propedeutiche, che da domani saranno discusse e votate in consiglio municipale” lo dichiarano in una nota Anna Punzo, presidente della commissione bilancio e Riccardo Corbucci, presidente del consiglio del III municipio. “Il lavoro serio in commissione ha rafforzato la proposta di bilancio, sulla quale in questi giorni c’è stato un confronto attento e costruttivo con i consiglieri della maggioranza e con quelli del M5S, unica forza di opposizione sempre presente al dibattito” spiegano i consiglieri del Pd. “Dalla commissione sono emersi alcuni emendamenti qualificanti quali quello di prevedere il pagamento della Ta.ri anche per tutte le confessioni religiose, attualmente esenti e la richiesta di stanziare per i municipi nei quali insistono strutture alberghiere e bed and breakfast, il 10% dei proventi della tassa di soggiorno” spiegano Corbucci e Punzo “abbiamo inoltre chiesto che per il prossimo anno venga elevata a 7.500 euro la soglia per l’esenzione del pagamento della Ta.ri per le famiglie in stato di disagio”. “Domani, inoltre, presenteremo un ordine del giorno incidentale per indirizzare la somma totale di 12 mila euro, per il triennio 2015-2017, prevista per i fondi destinati al consiglio municipale, per l’indizione di un avviso pubblico per la gestione della diretta streaming delle sedute del consiglio municipale” concludono i consiglieri Pd “una promessa che con questa azione potrà diventare realtà fin dal 2015”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: