III municipio, Burri: “non si vota no a prescindere”

img_3874“Questo è lo stato attuale di viale Carnaro, che ha denunciato la stimata collega Petrella in un atto presentato in prima battuta il giorno 08/11/2016 con protocollo nr. 112403 e discusso soltanto nel consiglio di ieri 17/11/2016. La “questione” da ricordare sempre è: il Movimento 5 Stelle in anni di attivismo mi ha insegnato che le idee si sposano, al di là del colore, quando sono per il bene comune ed il perseguimento dell’obiettivo. Ieri in aula la mozione della collega, era un chiaro esempio della preoccupazione sull’incolumità della cittadinanza rispetto a ciò che si vede nelle foto (12 mt. di alberature in piena strada). Non si vota NO a prescindere (seppur esisteva a posteriori la lettera di sollecito del nostro assesore) tutto il resto va avallato e non BOCCIATO” lo scrive in una nota social Francesca Burri, presidente della commissione ambiente a commento della bocciatura in aula dell’atto della presidente della commissione trasparenza Giordana Petrella.

Talenti, Bartolomeo (Cdq): “anni buttati al secchio, Comune abolisce rotatorie”

ratotorie-talenti“Oggi scopriamo che il Dipartimento PAU del Comune di Roma ha deciso di abolire i progetti delle due rotatorie Bufalotta/Fucini/Gronchi e Bufalotta/Casal Boccone/Settebagni. Anni di lavoro buttati al secchio” lo scrive sui social Manuel Bartolomeo, presidente del comitato di quartiere Talenti. “Questa mattina in Commissione Mobilità del III Municipio si sta discutendo, con i Dipartimenti di Roma Capitale, dei progetti ormai in piedi da quasi otto anni delle rotatorie Fucini/Bufalotta/Gronchi e Bufalotta/Casal Boccone/Settebagni. Tutto immaginavamo tranne che ottenere questa notizia!”.

III Municipio: Manuel Bartolomeo neo Presidente Cdq Talenti

Manuel BartolomeoIl Comitato di Quartiere Talenti ha rinnovato i propri vertici ed il nuovo presidente sarà Manuel Bartolomeo, già consigliere municipale nel Municipio III e da sempre attivo nel quartiere. “Ringrazio tutti per la fiducia accordatami nel darmi la possibilità di ricoprire questo ruolo, sono nato a Talenti e qui ho sempre abitato, posso dire di conoscere a memoria ogni angolo, ogni parco, ogni ‘muretto’ e la maggior parte delle attività commerciali presenti sul territorio. Nonostante la mia ‘storia’ politica, che ancora c’è e lì rimane, io non sono iscritto  a nessun partito politico e il mio ruolo avrà come obiettivo il solo interesse per il nostro territorio, senza distinzioni alcune, né politiche, né di altro tipo. Avvieremo immediatamente il lavoro sul territorio con il coinvolgimento di tutti i cittadini, nei tavoli di lavoro e nelle attività che da oggi programmeremo insieme. A tutto il Comitato rivolgo il mio personale ringraziamento, in particolar modo alla VicePresidente Anna Maria Parisi e a tutti i membri del direttivo: Mina Palomba, Marcello Lamanna, Fabio Lorenzetti, Gabriele Kierieison, Serafino Conti” – ha commentato il neo presidente del Cdq Talenti Manuel Bartolomeo.

Atac, corsa mattutina della linea 92 salta per tre giorni di fila

atac“È la terza mattina di seguito che la corsa delle 7,39 del 92 in partenza dal capolinea di largo Marliana non viene effettuata” lo segnala in un post Pierluigi Sernaglia, che nella passata amministrazione ha ricoperto il ruolo di assessore in III municipio. Ogni mattina tramite l’account sui social, l’Atac comunica le corse che ganno delle difficioltà. “Ogni mattina l’Atac adduce una motivazione diversa” continua Sernaglia “molto più realisticamente è lecito pensare che la corsa sia nei fatti stata soppressa, anche se in realtà ogni mattina viene messa in elenco sulla applicazione “Muoversi a Roma”. Se così fosse, l’attendibilità del piano di riordino presentato poco tempo fa dall’amministrazione capitolina, ne sarebbe gravemente compromessa”. La stessa Atac ha anche confermato il ripristino da oggi delle linee 86-90-336-337 e N4,in conseguenza della fine dei lavori di messa in sicurezza delle alberature a Largo Pugliese.

Talenti, lavori abbandonati in via Baccini

lavori-via-bacciniIl sig. Massimo segnala sui social all’assessore D’Orazio: “vedi cosa intendevo quando ti chiesi dei lavori in via Niccodemi? Quanti giorni sono passati? Non ha importanza chi dovrebbe fare i lavori di ripristino… in una citta civilizata si sarebbero fatti il giorno dopo , ma da noi passeranno anni“. L’assessore all’ambiente, giustamente, chiede di rivolgere la domanda e la segnalazione all’assessore ai lavori pubblici Patrizia Brescia. Una replica che provoca lo sfogo del residente: “ho capito, ma una persona non può ogni volta che vede qualcosa che non va correre in un ufficio o l’altro. Chi è addetto ai controlli li faccia. I vigili che passano e vedono che c’è un asilo nido a pochi metri, che si attivino“. A quel punto D’Orazio dà la colpa alle passate amministrazioni: “è lo scotto di anni di menefreghismo“, una replica che provoca la reazione di Maurizio Zampetti del comitato di quartiere Serpentara: “ma come mai è sempre colpa di chi c’era prima? Sono lavori fatti due settimane fa, che ti aspetti che intervenga Marino, Alemanno o Veltroni?“. Concorda anche la sig.ra Anna Maria: “i lavori sono stati eseguiti un paio di settimane fa e le transenne sono ancora li“. Alla fine il sig. Massimo chiosa tristemente: “tanto non cambierà mai, lo si vede in tante piccole cose“.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: