III Municipio, il M5S vota il bilancio, ma non la presidente Roberta Capoccioni. Approvato emendamento per i computer per i politici, bocciati quelli per l’acquisto dei defibrillatori nelle scuole e per il co-finanziamento del progetto per il disagio psichico

emendamenti-opposizioniLa discussione del bilancio si è conclusa con un voto favorevole da parte della maggioranza cinque stelle, dopo quattro giorni di dibattito, durante il quale sono stati bocciati quasi tutti gli emendamenti dell’opposizione e per diverse volte è mancato il numero legale. Approvati, invece, alcuni emendamenti della maggioranza riguardanti i fondi per gli anziani. Assente al momento del voto finale la presidente del municipio Roberta Capoccioni, che è sembrata fin dal primo giorno disinteressata alla discussione e all’approvazione della delibera.

[Read more…]

Annunci

III Municipio, M5S alle opposizioni: “siate seri”. Bugli (Pd): “non si può fare politica se si disprezza la politica”. Nessuna partecipazione sul bilancio, il consiglio municipale rimane in aula per tre giorni nell’indifferenza della cittadinanza

bilancio-iii-municipioQuello che rimarrà della discussione del bilancio 2017 è la totale indifferenza da parte della cittadinanza e dei comitati di quartiere. La discussione, avviata con una riunione poco partecipata martedì con la presidente Capoccioni e continuata in aula per tre giorni ha registrato un’assenza pressoché totale di partecipazione. Scarso anche il dibattito sui social. A parlare del documento più importate per il municipio, quello senza il quale non si possono fare interventi su strade, parchi e scuole sono rimasti soltanto i consiglieri municipali, chiusi in conclave a Piazza Sempione.

[Read more…]

III Municipio, sul bilancio 2017 cade il numero legale per due volte, dopo che il M5S aveva bocciato sistematicamente emendamenti delle opposizioni su più fondi alla scuola. Bugli: “maggioranza in imbarazzo”. Assenti anche la Capoccioni e la sua giunta

giunta-capoccioni

Foto di Luciana Miocchi

Una mattina al rilento per i lavori del consiglio del III municipio sul bilancio 2017. I pochi emendamenti esaminati, presentati dalle forze di opposizione per richiedere più fondi per la scuola, sono stati sistematicamente bocciati dalla maggioranza pentestellata. All’ora di pranzo, poi, il numero legale è caduto per due volte consecutivamente, la terza in due giorni. Da pochi minuti, tuttavia, i lavori sono ripresi. Il consigliere democratico Yuri Bugli prova a dare una spiegazione: “un bilancio largamente finanziato da fondi vincolati a nuove urbanizzazioni, chissa’ se al Campidoglio se ne sono accorti, evidentemente mette in imbarazzo la stessa maggioranza a Cinque Stelle del III Municipio che per due giorni di seguito, forse per scelta, o forse solo per sciatteria, fa cadere il numero legale in aula durante la discussione. Poveri noi, povero III Municipio“.

[Read more…]

III municipio, presentati 150 emendamenti al bilancio. Il M5S punta su soggiorni estivi e centri diurni per gli anziani

eme-bilaSono 150 gli emendamenti al bilancio presentati dalla maggioranza e dalle opposizioni. Quelli a firma dei consiglieri del M5S sono 9, mentre gli altri sono dei consiglieri delle diverse forze di opposizione. La maggioranza vuole spostare 3 mila euro dai servizi dei laboratori scientifici delle scuole alle attività culturali. Piu consistenti gli spostamenti che riguardano gli anziani. 144 mila euro potrebbero passare dalla voce “altri servizi di assistenza agli anziani” ai “centri diurni anziani”. E poi altri 30 mila euro verrebbero spostati dalla manutenzione ordinaria degli edifici che ospitano i centri anziani per investirli nei soggiorni estivi per gli stessi anziani. Queste sarebbero alcune delle principali variazioni di bilancio, che già nella giornata di ieri erano state anticipate dal presidente del III municipio Roberta Capoccioni. Il consiglio municipale tornerà a riunirsi domani mattina alle 9 con la discussione e la votazione degli emendamenti, che precederà le dichiarazioni di voto e la votazione finale sul testo del bilancio.

III municipio, la discussione sul bilancio è senza pubblico. Leoncini: “si celebra funerale trasparenza e partecipazione M5S”

bilancio-partecipatoIn corso la presentazione del bilancio da parte della Presidente del municipio Roberta Capoccioni. In un aula deserta, la discussione sta vertendo sulla mancanza di partecipazione. Il consigliere democratico Yuri Bugli ha postato una foto dell’aula vuota con la scritta: “bilancio partecipativo in III Municipio“. L’orario di convocazione per la mattina non sta certo favorendo la partecipazione in questa prima giornata di lavori. Molto dura la consigliera democratica Francesca Leoncini, che nella passata consiliatura è stata anche la presidente dell’aula di Piazza Sempione durante l’ultima discussione sul bilancio. “La discussione del primo bilancio dell’era cinque stelle arriva in un’aula deserta, alla presenza dei soli consiglieri municipali senza il coinvolgiment dei cittadini, tradendo quello che era stato il mantra del M5S, ovvero trasparenza e partecipazione” dichiara la consigliera democratica.

[Read more…]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: