Municipio III, Leoncini (Pd): “Capoccioni non vota bilancio Raggi”

leoncini-si“Il Consiglio del III Municipio nella seduta di ieri ha approvato il Bilancio previsionale 2017-2019 con 13 voti favorevoli registrando l’assenza della Presidente Roberta Capoccioni, che in questo modo evita di votare il Bilancio della Sindaca di Roma Virginia Raggi. In una estenuante maratona durata quattro giorni, in cui non sono mancate tensioni e fibrillazioni interne alla maggioranza del M5S, causa più volte della caduta del numero legale e delle successive riconvocazioni del Consiglio, chi si è distinta per la sua assenza è stata proprio la Presidente Capoccioni che, insieme agli assessori della Giunta, nei giorni roventi della votazione ha preferito disertare l’Aula Consiliare abbandonando al loro destino i Consiglieri della maggioranza pentastellata” lo dichiara in una nota la Consigliera del Partito Democratico del III Municipio Francesca Leoncini “Evidentemente si tratta di un chiaro segnale politico: la Capoccioni, esponente della corrente del M5S facente capo alla deputata Roberta Lombardi, ostile alla Sindaca Raggi, non solo non ha firmato la delibera del Bilancio, ma alla fine ha anche evitato di votarla, lasciando la sua approvazione alla buona volontà dei soli Consiglieri di maggioranza. Non resta che constatare, con desolante amarezza, come ancora una volta per la Presidente Capoccioni le diatribe interne al M5S siano prioritarie rispetto alle istituzioni e al governo del territorio, le cui esigenze non saranno purtroppo soddisfatte né dagli emendamenti migliorativi presentati dall’opposizione e purtroppo respinti dalla maggioranza, né da questo sterile bilancio privato di qualsiasi forma di condivisione con i cittadini”

Annunci

Municipio III, FdI-An: “genitori segnalano caso di scabbia scuola Val di Lanzo”

idi“Da quanto appreso dai genitori nella scuola Val di Lanzo, nel III Municipio, sarebbe stato riscontrato un caso di scabbia ed un altro sarebbe ancora in fase di accertamento. Essendo la scabbia una patologia legata all’acqua e alla mancanza di igiene ed essendo particolarmente contagiosa, chiediamo con urgenza un intervento straordinario presso il plesso scolastico interessato. Le famiglie sono molto preoccupate, è necessario tutelare la salute dei bambini il Comune e il Municipio III non perdano tempo e si attivino”. È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi-An, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio, Giordana Petrella Presidente della Commissione Trasparenza nel Municipio III.

M5S Roma III Municipio: “Prendiamo nettamente le distanze dalle affermazioni della consigliera Burri”

impianto-ama“Come Movimento 5 Stelle ci definiamo portavoci dei cittadini.
Il nostro operato ha lo scopo di tradurre in azione politica la volontá popolare espressa attraverso l’elaborazione del programma. In nessun momento dunque, nessun portavoce potrebbe mai lontanamente pensare di prendere in giro i cittadini agendo in maniera difforme da quanto stabilito. Per questo motivo prendiamo nella maniera più chiara e netta le distanze dalla forma e dalla sostanza delle affermazioni rilasciate alla stampa locale dalla consigliera Francesca Burri.
Il M5S non si riconosce nelle sue esternazioni nè negli atti politici da lei portati avanti senza alcuna condivisione con il gruppo consigliare in relazione al problema dell’impianto di trattamento biomeccanizzato TMB di Via SALARIA” lo dichiara in una nota il Movimento 5 Stelle Roma del III Municipio.

III municipio, Burri: “non si vota no a prescindere”

img_3874“Questo è lo stato attuale di viale Carnaro, che ha denunciato la stimata collega Petrella in un atto presentato in prima battuta il giorno 08/11/2016 con protocollo nr. 112403 e discusso soltanto nel consiglio di ieri 17/11/2016. La “questione” da ricordare sempre è: il Movimento 5 Stelle in anni di attivismo mi ha insegnato che le idee si sposano, al di là del colore, quando sono per il bene comune ed il perseguimento dell’obiettivo. Ieri in aula la mozione della collega, era un chiaro esempio della preoccupazione sull’incolumità della cittadinanza rispetto a ciò che si vede nelle foto (12 mt. di alberature in piena strada). Non si vota NO a prescindere (seppur esisteva a posteriori la lettera di sollecito del nostro assesore) tutto il resto va avallato e non BOCCIATO” lo scrive in una nota social Francesca Burri, presidente della commissione ambiente a commento della bocciatura in aula dell’atto della presidente della commissione trasparenza Giordana Petrella.

III municipio, Aurigemma: “votato odg per realizzare punto primo soccorso”

img_3852“E’ stato votato un importante odg che impegna la regione a organizzare una struttura ispettiva con tecnici e personale della Asl di riferimento al fine di progettare e organizzare un punto di primo soccorso nel terzo municipio. Nello specifico, sul territorio in questione esiste la sede del poliambulatorio a Largo Rovani, al cui interno potrebbe essere ospitata una unità – appunto – di primo soccorso. Questo atto, che ho presentato su indicazione anche del consigliere del terzo municipio Evangelista e del già consigliere Bentivoglio, cerca di fornire una risposta a un’area con una popolazione di circa 200mila abitanti e che al suo interno è priva di una struttura ospedaliera pubblica. Aspetto, questo, che costringe i residenti a rivolgersi ai nosocomi dei municipi confinanti come il S.Andrea e il Pertini. In questo modo, grazie al nostro impegno vengono tenute in considerazione le istanze dei territori, soprattutto quelli meno centrali”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: