Via Giovanni Conti, iniziata la bonifica dell’area privata a ridosso del mercato


rimozione-val-melaina-2Sono iniziate questa mattina le operazioni di bonifica dell’area privata a ridosso dell’area mercatale di via Giovanni Conti. Lo rende noto l’assessore all’ambiente Domenico D’Orazio. Sollievo viene espresso anche da Riccardo Corbucci, dei democratici di Roma, che la scorsa settimana aveva postato un video sui social sulla situazione di degrado: “nell’attesa di leggere con l’assessore D’Orazio in un’assemblea pubblica le carte che riguardano la questione, sono soddisfatto che si sia intervenuti celermente per risolvere una situazione di degrado che era diventata intollerabile“. Oltre ad intervenire sulla discarica a cielo aperto, gli operatori dell’Ama si stanno occupando anche delle alberature presenti.

potatute-val-melainaSui social l’assessore viene incalzato dalle domande della giornalista de La Voce del municipio Luciana Miocchi, che chiede cosa si farà dell’area una volta pulita. D’orazio risponde con ironia “ci facciamo un picnic“. Le preoccupazioni, ovviamente, riguardano la possibilità che senza precauzioni, l’area possa tornare ad essere presto una discarica o un ricovero non autorizzato per roulotte e camper. Poi i cittadini incalzano con altri commenti ed oltre a ringraziare per l’intervento, chiedono che il privato, proprietario dell’area, venga sanzionato.

Soddisfazione anche da parte della presidente del municipio Roberta Capoccioni. “Oltra alla messa in sicurezza del comparto viario e il contrasto all’abusivismo commerciale, mancava un ultimo punto per completare la prima serie d’interventi che ci eravamo proposti su quest’arteria, che collega il quartiere Tufello a Vigne Nuove. Questo intervento straordinario è volto chiaramente al ripristino del decoro, della pulizia e dell’appropriato utilizzo del parcheggio, che trovandosi su proprietà INPS, ci vede comunque coinvolti in un tavolo alla ricerca di una soluzione definitiva“.

Tra i lavori che hanno interessato la zona in questi giorni, anche la limitazione della carreggiata con il triplo intento di: mettere in sicurezza il transito, non chiudere il traffico che inevitabilmente si sarebbe riversato su altre strade aggravando il perenne congestionamento e preservare l’accesso al mercato di Val Melaina agli operatori ed ai cittadini.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: