Fidene, dopo tre mesi il contatore Acea continua a perdere


piazza-stiadi Cinzia Romagnoli

Abbiamo un serio problema all’esterno del comparto R /2 delle case popolari di  Piazza Stia 12 a Fidene.

C’è un contatore dell’acqua dell’Acea che perde da circa tre mesi, abbiamo fatto dei reclami più volte ma l’azienda ci ha risposto che se non chiama il Comune di Roma loro non possono intervenire.

Il Comune di Roma, chiamato più volte da tutti gli abitanti del comparto, a tutt’oggi non è intervenuto. Il fatto preoccupante è che per entrare nel palazzo c’è una discesa ripida, ci si scivola ora che il tempo è ancora buono, ma se inizia a gelare si corre qualche serio pericolo. Ci chiediamo ma l’acqua, che è un bene comune, possibile che non interessi nessuno?

Noi cittadini abbiamo perso le speranze, non è possibile che chi amministra questa città fa in modo e maniera di fare a scaricabarile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: