Sociale, è scontro fra assemblee pubbliche. Il Sindaco Virgina Raggi: “9 milioni di euro per il sociale”. Rimangono convocate l’assemblea della Capoccioni per le 18 e quella di domani della Consulta handicap


raggi-conferenza-stampaSi profila uno scontro istituzionale sui servizi sociali in III municipio. A far discutere la scelta della presidente del municipio Roberta Capoccioni di indire per oggi a Piazza Sempione alle 18 un’assemblea pubblica “per comunicare aggiornamenti che riteniamo fondamentali” sui servizi sociali, precedendo di un giorno la già convocata assemblea della consulta per l’handicap del municipio. Una riunione, che aveva sollevato l’ira dei dirigenti scolastici, non invitati ufficialmente e il mantenimento della convocazione dell’assemblea della consulta per l’handicap, prevista per domani. A scombinare ancora di più la questione, la conferenza stampa a sorpresa a Piazza Sempione del Sindaco di Roma Virginia Raggi, alla quale molti giornalisti non sono stati nemmeno invitati.

LA CONFERENZA STAMPA LAMPO DI VIRGINIA RAGGI
E’ durata una ventina di minuti la conferenza stampa lampo di Virginia Raggi nell’aula consiliare di Piazza Sempione in III municipio. Il Sindaco di Roma ha detto che sono state “individuate economia  per 11 milioni di euro, 9 dei quali sono stati indirizzati al sociale. 3.181.391 euro soltanto per il Servizio Saish scuola di Roma“. I restanti 6 milioni di euro per l’assistenza sociale generica. “Per il Saish scuola del III municipio saranno stanziati 433.437 euro fino a dicembre per assicurare il servizio“. L’ex minisindaco Cristiano Bonelli (Lista Marchini) scrive sui social: “ho informato il Sindaco delle enormi difficoltà che i servizi sociali hanno a causa della carenza di personale e della sempre più alta richiesta di assistenza da parte dei cittadini utenti“. La presidente Roberta Capoccioni ha confermato l’assemblea convocato per oggi pomeriggio alle 18 a Piazza Sempione.

LA POLEMICA COI DIRIGENTI SCOLASTICI
raggi-conferenzaFacciamo un passo indietro. Nel fine settimana la presidente Roberta Capoccioni aveva deciso di indire un’assemblea pubblica per oggi alle ore 18.00 aperta ai cittadini e ai dirigenti scolastici. Al post sui social della Capoccioni, aveva replicato la dirigente scolastica Simona Crea: “gentile presidente, sono lieta che abbiate valutato la necessità di un confronto anche con i dirigenti scolastici. Peccato che nessuno di noi dirigenti abbia ricevuto un invito, neppure per telefono. Non tutti sono iscritti a facebook e forse sarebbe il caso di usare anche canali istituzionali, vista l’importanza dell’argomento e l’urgenza che evidentemente non ha permesso un maggior preavviso“. Una tirata d’orecchie alla quale la Capoccioni aveva replicato: “abbiamo deciso di convocare l’assemblea venerdì sera, in seguito a degli aggiornamenti che riteniamo fondamentale comunicarvi. Essendo chiusi gli uffici municipali non abbiamo potuto procedere ad inviarvi comunicazione ufficiale, sarà nostra cura farlo lunedì mattina“. Poi le scuse: “ci scusiamo per il poco preavviso, abbiamo scelto come orario le 18.00 proprio nella speranza di facilitare la vostra partecipazione“. Scuse che tuttavia non erano servite a placare le critiche di molti cittadini, tanto da far confermare alla presidente della consulta handicap Maria Romanola riunione del 4 ottobre alle ore 16.15, come precedentemente concordato con l’assessore Sartiano nell’ultima assemblea del 20 settembre“. Un’assemblea alla quale avevano aderito anche gli stessi dirigenti scolastici.

LA POLEMICA CORRE IN RETE
Sono stati molti i messaggi sui social e sui gruppi whatsApp a commento della decisione della Capoccioni di anticipare di un giorno l’assemblea pubblica, già convocata dalla consulta handicap. C’è chi ha scritto che si voleva trasformare “un’assemblea istituzionale, in una di partito“. La consigliera democratico Francesca Leoncini è stata fra i primi a rilasciare un commento: “parteciperemo, come hanno già fatto i cittadini, alla riunione della consulta, che è il luogo istituzionale dove affrontare con serietà questo argomento con tutte le parti coinvolte“.

LA RAGGI A MONTESACRO
Questa mattina, infine, la notizia clamorosa dell’arrivo a Piazza Sempione del Sindaco Virginia Raggi. Una conferenza stampa del Sindaco di Roma, alla quale ha partecipato anche l’assessore comunale Laura Baldassarre.Le istituzioni sono ormai il campo di battaglia del M5S” commenta sui social Riccardo Corbucci del Pd romano “la Sindaca di Roma Virginia Raggi viene a fare una conferenza stampa in III municipio per anticipare la presidente del municipio Roberta Capoccioni, che aveva programmato di parlare ai cittadini oggi alle 18. A sua volta la Capoccioni aveva fatto la stessa cosa con l’assemblea della consulta per l’handicap prevista per domani. Una cosa mai vista, nemmeno ai tempi di Alemanno“.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: