Di Giamberardino, Pallotta e la strana telefonata di Stefano Vignaroli


vignaroliLa vicenda che stiamo per raccontare è stata recentemente pubblicata sulla pagina social “Tavolo Ambiente M4S al Comune di Roma” e sembra avere molto a che fare con le polemiche interne al M5S sul futuro dell’impianto Tmb Ama Salario. Mercoledì 31 agosto Vincenzo Di Giamberardino, capogruppo di Fdi in III municipio e Massimiliano Pallotta, storico attivista del M5S, si recano all’impianto di via Salaria per avere maggiori ragguagli e informazioni sullo stato del TMB. Di Giamberardino si presenta come consigliere e chiede di parlare con il direttore dell’impianto per fargli qualche domanda. Arriva Di Giacomo, che riconosce subito Pallotta che è già stato più volte all’impianto, mentre saluta Di Giamberardino come se non si conoscessero. Il capogruppo di Fdi introduce il motivo della visita, che è quello di poter vedere le vasche, così da poter tranquillizzare i cittadini su quanto dichiarato dall’assessore Muraro. Le vasche sono in effetti vuote, rimangono poche tonnellate che vengono movimentate da un caterpillar che riempie un cassone verde. Di Giacomo fa notare ai due ospiti, come non ci siano cattivi odori nell’aria. Lo fa quasi sempre in verità. Gli odori, comunque, non ci sono. Di Giacomo spiega come si siano fatti tre turni di otto ore ciascuno, con l’impianto che lavorava a 400 tonnellate. In questo modo si sarebbero smaltite sia quelle dell’ingresso ordinario, che quelle rimaste in giacenza. Pallotta chiede quando sia stato completato il lavoro. Di Giacomo risponde prima dell’inizio di agosto, quindi qualche giorno prima della presentazione della mozione Moretti-Burri con la richiesta dell’aumento dei turni di lavoro.

A questo punto del racconto, entra in causa l’onorevole Stefano Vignaroli, vicepresidente della commissione bicamerlae di inchista del ciclo illecito dei rifiuti, che secondo il racconto pubblicato sui social chiama il consigliere municipale Vincenzo Di Giamberardino. Il tono delle domande pare un pò autoritario. Viene chiesto il motivo della visita all’impianto di via Salaria. Poi viene imputato a Di Giamberardino il fatto di esserci andato con Pallotta. E’ lo stesso Pallotta a riferire che Di Giamberardino si giustifica semplicemente dicendo: “è stato un caso, poi so che Pallotta è uno che conosce gli impianti e ho trovato utile andare con uno che conosce la materia“. Ed aggiunge: “noi lavoriamo tutti per il bene del territorio, indipendentemente dalla casacca. Eppoi Pallotta è uno dei vostri, un 5stelle“. La risposta di Vignaroli sarebbe laconica: “Mbhe… insomma“.

francesca benevento

Francesca Benevento, consigliera in XII Municipio

A questo punto è lo stesso Pallotta ad ipotizzare più scenari. Chi ha avvertito Vignaroli della visita di Di Giamberardino e Pallotta? L’ipotesi più verosimile è che Di Giacomo abbia avvertito l’assessore comunale Paola Muraro della visita. Sta di fatto che Pallotta non ci sta e decide di pubblicare tutto, per rendere trasparente quanto accaduto. A criticare quanto avvenuto, nei commenti al post sui social, la consigliera pentestellata del XII municipio Francesca Benevento che afferma: “se non fosse reale, ci sarebbe da ridere. In realtà c’è da piangere. Un parlamentare pensa di chiamare un consigliere municipale per sgridarlo di aver fatto il suo dovere ed il suo lavoro con il massimo impegno???? Cosa c’è sotto? Se questo consigliere non fosse stato dell’opposizione non avremmo saputo nulla! Ha sistemato persona di sua fiducia (conosciuta tramite il PD), come assessore al Comune, 2 assessori in 2 municipi e vuole comandare su tutti? La piramide non avrebbe dovuto essere rovesciata?”. Insomma una storia che mette in luce le gravi fratture interne al movimento pentestellato romano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: