Settebagni, bottiglie incendiarie sulla linea Alta Velocità Roma-Firenze


treno alta velocitaIeri mattina, due bottiglie incendiarie sono state trovate da alcuni addetti delle Ferrovie dello Stato sulla linea ad Alta Velocità Roma-Firenze, all’altezza della stazione di Settebagni. Le bottiglie erano all’interno di due pozzetti contenenti cavi elettrici e sulle grate di protezione è stata trovata la scritta “No Tav”.

All’interno di un pozzetto c’era una bottiglia di plastica con dentro liquido infiammabile, stracci e alcuni fiammiferi bruciati. A pochi metri di distanza, nel secondo pozzetto, è stata trovata un’altra bottiglia, in parte bruciata.  L’episodio non ha provocato danni.

Sul posto, oltre alla polizia ferroviaria,sono intervenuti la Digos, la Polizia Scientifica e gli artificieri.

Secondo quanto si è appreso da Ferrovie dello Stato, tra le 12.30 e le 14.45 c’è stato in quel tratto una riduzione di velocità dei treni a 30 chilometri orari per consentire di effettuare i sopralluoghi in sicurezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: