Volley Serie D, Seconda sconfitta interna per la Fenice


volleyNell’undicesima giornata del girone A di Serie D maschile, la Fenice subisce la seconda sconfitta interna per 3-0 dall’Asd Nuova Praeneste Volley dopo 77 minuti di gioco, e scivola al nono posto con 15 punti ritrovandosi a +5 dalla zona calda della classifica. Mentre la squadra di Simone Di Clementi conferma il terzo posto con 28 punti, dietro al Campodimarta Tarquinia e all’Adp Tuscania (la prima vittoriosa in casa per 3-1 sull’Us Montmartre, la seconda corsara per 3-0 sul campo dell’Adp Sempione Pallavolo).

La prima parte del primo set è un tête-à-tête tra le due squadre. Poi, sull’8-8, la Nuova Praeneste Volley inizia a condurre il set con i punti del palleggiatore Massimiliano Pancaldi, dell’opposto Tommaso Trisoglio e dello schiacciatore Tiziano Menichelli. La Fenice insegue fino al 19-17 per gli avversari, ma crolla nel finale perdendo così il set per 25-20.

L’inizio del secondo set è caotico per la squadra di casa, incapace di reagire all’offensiva avversaria e di ricevere ben 3 servizi consecutivi di Trifoglio. Sul 9-3 per la Nuova Praeneste, Luca Cianci sostituisce il centrale Marcello Assini con Nicholas Buongiorno, sperando di recuperare. Ma la squadra ospite dilaga con i punti di Trisoglio, di Fabio e Andrea Romaldini, e del centrale Stefano Serafini, Solo nel finale, la Fenice tenta una tardiva e timida rimonta con i punti di Ivan e Valerio Di Giulio. Una forte parallela di Romaldini permette alla sua squadra di vincere anche il secondo set per 25-20.

Prima dell’inizio del terzo set, Di Clementi decide di sostituire Pancaldi con l’altro palleggiatore Simone Sgreccia. Cianci, soltanto sul 4-2 per gli avversari, decide di sostituire Nicholas Buongiorno con l’altro centrale Marco Barcariol. Nonostante i punti di quest’ultimo e di Ivan e Valerio Di Giulio, la Nuova Praeneste domina anche il terzo set e tiene sempre a debita distanza la Fenice. Non bastano nemmeno gli ingressi dello schiacciatore Giovanni Zanchi e dell’opposto Giacomo Straini a riequilibrare il set. Infine, un pallone accompagnato dal palleggiatore Antonio Franco regala alla squadra ospite il terzo set per 25-19.

Nella prossima giornata di sabato 17 gennaio 2015 la Fenice ospiterà presso il Palafordstar di Roma l’Asd Pallavolo Civitavecchia, vittoriosa contro la Pol. Com. Pallavolo Albano per 3-1, e pronta a difendere il suo quinto posto in classifica. Mentre l’Asd Nuova Praeneste Volley ospiterà presso il Pallone Comunale di Palestrina la Semplice Afro Giro Volley, corsara per 3-2 sul campo dell’As Luiss Volley e che tenterà di superare in classifica proprio la squadra di Di Clementi.

Claudio Sabbatini

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: