Volley Serie C, 23 punti e primo posto confermato per la Fenice


Fenice-LazioNella nona giornata del Girone A di Serie C maschile, la Fenice supera in casa presso il Palafordstar di Roma la SSD Lazio per 3-0 dopo 68 minuti di gioco, e si conferma in vetta con 23 punti, seguita dall’Asdc Volley Team Pomezia a 22, e dall’Asd Pallavolo Civitavecchia terzo ex aequo col Cus Roma a 20. Mentre è crisi per la squadra del giocatore-allenatore Francesco Racanella, penultima in classifica davanti al Volley Fiumicino con soli 2 punti in 9 partite.

 Nel primo set, dopo il momentaneo vantaggio della Lazio per 6-5 con i punti dell’opposto Racanella e del centrale Manfredi Mercanti, la Fenice si porta definitivamente in vantaggio sul 6-6, e semina la squadra ospite con i suoi assi: gli schiacciatori Giorgio Di Caprio e Damiano Rinaldi (ancora in sostituzione dello squalificato Stefano Iezzi, ndr), l’opposto Vieri Mestriner ed i centrali Gianmarco Tomaselli e Mirko Di Carlo. A parte una veloce di Mercanti ed una diagonale lunga di Racanella, la Lazio appare indifesa in campo e perde il primo set per 25-13.

L’inizio del secondo set è identico al primo. Squadra ospite in vantaggio fino al 4-3, per poi smarrirsi dinanzi alla furia della Fenice. Racanella e lo schiacciatore Gianluca Assogna non bastano ad arginare una squadra ben disposta in campo ed abile a cogliere ogni occasione per fare punto. Tra ricezioni imperfette sui servizi avversari e attacchi deboli, la Lazio perde anche il secondo set per 25-10 dopo appena 17 minuti.

Il terzo set è il più combattuto rispetto agli altri 2, vuoi per la maggiore prolificità offensiva degli schiacciatori della Lazio Assogna e Nicola Trasarti, vuoi per qualche errore difensivo della Fenice. È una lotta punto a punto fino al 17-16 per la squadra ospite. Dopodiché 3 attacchi vincenti di Rinaldi, un muro ed una ribattuta del palleggiatore Alessio Corrente (titolare fin dal primo set al posto dell’infortunato Gianfranco Ettorre, ndr), ed una diagonale corta di Matteo Pilieci regalano alla Fenice la conquista del terzo set per 25-20.

Nella giornata di sabato 20 dicembre 2014, la Fenice sarà ospitata presso la palestra Ferdinando Agnini di Roma dall’Officina Volley (l’altra squadra di pallavolo del III Municipio, ndr), vittoriosa in casa sul Team Volley Lago Bracciano-Anguillara per 3-1, e quinta in classifica con 17 punti ex aequo con l’Asd Artena Volley. Mentre la SSD Lazio ospiterà presso il Paladechirico di Roma la Pallavolo Tor Sapienza, sconfitta in casa dal Gao Brinella Orbetello per 3-0 e quart’ultima in classifica con 9 punti ex aequo col Sei Servizi Informatici Nepi.

Claudio Sabbatini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: