Ama, Marchionne conferma chiusura impianto entro il 2015


impianto amaDopo il Sindaco di Roma Ignazio Marino e il presidente dell’Ama Fortini, arriva anche la conferma del minisindaco di Montesacro Paolo Marchionne. Il Tmb di via Salaria è “un impianto che andrà spegnendosi. Noi abbiamo dettato un rullino di marcia piuttosto duro, entro il 2015, ovviamente d’accordo con l’assessorato capitolino ai rifiuti, con Estella Marino, e col sindaco. Gli impianti come questo, servono a trattare l’indifferenziato, e qui a Roma stiamo facendo passi da gigante. Crediamo di iniziare a non conferire più rifiuti nell’impianto a partire da questi mesi. Si andrà avanti fino ad un dimezzamento per la fine di dicembre, arrivando così nel 2015 a poterlo dismettere in tutto e per tutto”. Così, lo riferisce una nota, al GR di Tele Radio Stereo 92.7 da Paolo Marchionne, Presidente del III Municipio. Parole che aveva pronunciata una settimana prima in diretta su Teleroma 56 anche il presidente del consiglio Riccardo Corbucci, che aveva definito “un risultato ottenuto grazie alla tenacia e alla volontà dei cittadini” quello della chiusura dell’impianto. Anche la vicepresidente di Sel Gianna Le Donne aveva assicurato come “il nuovo Presidente di Ama Fortini parteciperà alle riunioni del tavolo con i cittadini, per verificare insieme la road map che dovrà portare alla chiusura dell’impianto entro dicembre 2015”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: