Montesacro, Corbucci: “movida notturna declassa qualità della vita residenti”


corbucci ok“La movida notturna a Montesacro sta ormai declassando la qualità della vita dei residenti del quartiere” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, presidente del consiglio del III municipio. “Già in passato avevamo segnalato, insieme con i cittadini e il comitato di quartiere, la necessità di porre un freno alla vita notturna del quartiere, aumentando la presenza dei vigili urbani e facendo rispettare i divieti esistenti, per quanto attiene la musica ed il consumo di alcool” spiega Corbucci “la situazione tuttavia sta peggiorando, con locali che continuano ad aprire, portando nel quartiere rumore, caos e rifiuti”. “A settembre ho intenzione di convocare un’assemblea pubblica con i residenti per elaborare, insieme con loro, un piano d’intervento da presentare al consiglio municipale, che preveda la chiusura dei locali entro le 24, un maggiore controllo sulle occupazioni di suolo pubblico e sul rispetto dei limiti per la musica, oltre ad una maggiore presenza dei vigili urbani, per limitare e sanzionare chi crea disagio alla quiete pubblica del quartiere”.

Annunci

Comments

  1. Anna Maria Gigliozzi says:

    Per quanto concerne la segnalazione relativa alla “movida” di Montesacro, trovo giusto che vengano presi tempestivi provvedimenti, onde evitare l’ulteriore declassamento della zona. E’ vero sì che siamo nel periodo critico (trattandosi di agosto) ma è anche vero che la vigilanza del territorio, appartenente al III Municipio, sia insufficiente, anche durante l’anno, per carenza del personale addetto. Se prendiamo in esame il quartiere di FIDENE, ci rendiamo conto che lo stesso è diventato un territorio del libero agire, per quanto concerne la ” sosta selvaggia” delle auto sui marciapiedi! Spesso accade che, persone diversamente abili, con carrozzina, non possano procedere il percorso sul marciapiede (a loro di diritto) perché occupato tutto dalle macchine in sosta. Ciò è scandaloso, causa prima l’inciviltà delle persone e, secondo, il quartiere è abbandonato totalmente da chi dovrebbe vigilare. Il Municipio avrebbe tanto necessità di risorse economiche: basterebbe fare le MULTE ed il gioco è fatto! I problemi sono tanti ma, basterebbe poco per rendere soddisfatti i cittadini che desiderano, non la perfezione, ma il DIRITTO a vivere meglio! Grazie per quello che si potrà fare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: