Volley, Nomentano, vai col bis!


nomentanoMercoledì 28 maggio 2014 è una data importante per la squadra femminile di pallavolo del L.S. Nomentano. Si è riconfermata campione nella ventunesima edizione del Volley Scuola, categoria Open Femminile, sconfiggendo per 3-0 dopo 85 minuti di gioco nella finalissima disputata al Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano il temibile L.S. Plinio Seniore, squadra che non ha perso neanche un set nelle precedenti partite.

Con questa vittoria la squadra del Prof. Daniele Romanazzi conquista il suo quarto titolo sportivo nell’ultimo triennio (oltre alla scorsa edizione del Volley Scuola, ha vinto 2 edizioni dei Campionati Studenteschi nella categoria Allieve, ndr), nonché il quinto titolo in assoluto per la scuola (i primi 3 titoli sono stati aggiudicati dalla squadra maschile nel 1994 e nel biennio 2003-2005, ndr). Mentre quella del Prof. Marcello Catalano conclude il torneo a testa alta nonostante il punteggio apparentemente severo e si conferma la sorpresa pallavolistica di Roma e Provincia negli ultimi 2 anni con 2 argenti (di cui uno nella finalissima dei Campionati Studenteschi del 2013 sempre contro il Nomentano) e un bronzo nello scorso Volley Scuola.

All’inizio del primo set il Plinio Seniore supera di ben 5 punti con 3 servizi vincenti in salto del capitano Ilaria Guercini e 2 attacchi di Francesca Razzino il Nomentano, che fatica ad agguantare il pareggio sia per i suoi ripetuti errori in ricezione, sia per la bravura offensiva delle avversarie Marina De Meo, Gioia Etchi e Chiara Cicconetti. Ma tiene il passo con i soliti attacchi vincenti di Francesca Dalla Rosa (la migliore in campo), e ai muri di Benedetta Bartolini e di Ester Talamazzi fino ad arrivare al 12-13. Poi la squadra di Catalano si porta in vantaggio ben 4 volte grazie alla Razzino, alla De Meo e alla Etchi e sembra avviata a conquistare il set.  La squadra di Romanazzi resiste e recupera terreno, e sul 21-21 una diagonale lunga della Talamazzi, un muro della Bartolini e due aces imprendibili di Claudia Teofile permettono di vincere il primo set dopo 25 minuti.

Nel secondo set il Plinio Seniore, dopo il suo sbandamento dinanzi ai 3 aces consecutivi di un’encomiabile Teofile e ai 2 attacchi della fortissima Dalla Rosa, torna in vantaggio sul 7-7 con i muri forti e gli attacchi veloci della De Meo e della Etchi, per poi superare di 4 punti (11-15) il Nomentano. Quest’ultimo si risveglia dal torpore verso la metà del set con altrettanti 4 punti della Dalla Rosa, della Talamazzi e della Teofile. L’ultima parte del set è combattuta da entrambe le squadre con i loro rispettivi assi fino al 23-22, poi una pipe della Dalla Rosa e una fast della Bartolini ricevuta male dal libero avversario Isabella Guercini regalano al Nomentano anche il secondo set dopo 26 minuti.

All’inizio del terzo set il Plinio Seniore stacca il Nomentano di almeno 2 punti, complici gli errori difensivi del libero avversario Anita Cannata. Ma sul 9-9 la squadra di Romanazzi decide di chiudere la questione “Finalissima” non facendosi più trovare in svantaggio. Tutto il suo collettivo non sbaglia più un’azione, si difende meglio dagli attacchi della De Meo e della Etchi, e macina punti bersagliando il libero Isabella Guercini. A parte 2 errori a servizio nel finale, il Nomentano ormai domina il set, e con la parallela della Bartolini sul 24-20 vince questa finale mozzafiato dove ha lottato punto su punto contro un avversario irriducibile.

La squadra di Romanazzi, pur ripetendo gli errori a servizio e in ricezione delle precedenti partite, anche in questa partita ha ribadito un ottimo gioco collettivo unito alle lodevoli abilità atletiche e tecniche delle singole pallavoliste. Quella di Catalano si è confermata come una delle poche scuole che abbia fatto soffrire il Nomentano. Nonostante sia calata alla fine dei 3 set, ha dimostrato di competere con la squadra avversaria sbagliando di meno nei fondamentali, costruendo ottime azioni offensive e servizi vincenti, e sfiorando la conquista del primo e del secondo set.

di Claudio Sabbatini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: