Volley, Nomentano, attento al Plinio Seniore!


nomentano de mattiasLunedì 19 maggio 2014 si è giocata presso il Palaford in via Roberto Rossellini la semifinale della ventunesima edizione del Volley Scuola, categoria Open Femminile, che visto prevalere il L.S. Nomentano del Prof. Daniele Romanazzi sull’I.S. De Mattias del Prof. Angelo Perrotta per 3-0 dopo 58 minuti di gioco. Ora per la squadra vincitrice resta la finalissima che si disputerà mercoledì 28 maggio o al Palazzetto dello Sport o al PalaLonghi contro il L.S. Plinio Seniore, vincitore dell’altra semifinale contro il L.S. Majorana per 3-0.
Nella prima parte del primo set entrambe le squadre si equivalgono in ogni reparto. Nonostante i primi punti realizzati per il Nomentano dalla erculea Francesca Dalla Rosa e dalla versatile Ester Talamazzi, il De Mattias gode dei ripetuti errori a servizio della squadra avversaria e recupera terreno con gli attacchi del capitano Chiara Marchioni e di Alessandra Garavito. Ma sul 9-8 per la squadra di Romanazzi, quella di Perrotta inizia a sbagliare molte ricezioni e arriva a stare sotto di ben 8 punti (16-8). Il dominio notevole di Dalla Rosa e compagne fa sì che il De Mattias perda il primo set per 25-14 dopo 16 minuti.

Anche il secondo set è identico al primo, perché nella prima parte del set il Nomentano conduce per 8-7, ma regala 7 punti al De Mattias tra attacchi a rete e servizi finiti fuori campo. Poi riprende a macinare punti con la solita Dalla Rosa e la centrale Benedetta Bartolini, autrice di diversi fast ed aces imprendibili per le ragazze di Perrotta. Un altro set conquistato dalla squadra di Romanazzi sempre per 25-14 dopo 16 minuti.

Il terzo set è complessivamente il più equilibrato, in quanto emerge tutto il carattere del De Mattias, deciso a lottare fino all’ultimo punto e riaprire il discorso qualificazione. Questo si dimostra grazie agli attacchi prolifici della centrale Flaminia Mele e della Marchioni. Il Nomentano, pur macinando punti, si assopisce in difesa e sbaglia diverse ricezioni e attacchi dalla seconda linea. Quando il set sembra in mano alla squadra avversaria (19-21), 4 punti consecutivi della Talamazzi e 2 della Dalla Rosa regalano alla squadra di Romanazzi la vittoria del terzo set per 25-22 e l’accesso alla finalissima del Volley Scuola 2014 nella rispettiva categoria.

Anche in questa partita si sono confermate per il Nomentano sia la sua superiorità atletica e tecnica che le sue ripetute sbavature nei fondamentali. Per vincere l’ultimo e decisivo incontro della stagione dovrà sprecare meno servizi e migliorare in ricezione e a muro. Il De Mattias non ha brillato nei primi 2 set, ma nel terzo ha dimostrato di reagire allo strapotere avversario difendendosi meglio e sfruttando ogni occasione per realizzare punti, fino a sfiorare la vittoria sul 21-19.

di Claudio Sabbatini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: