Fidene, un caso di TBC all’asilo nido “Sophia”


asilo nido sophia“Dopo alcune segnalazioni da parte di alcuni cittadini e di alcuni genitori che allarmati ci segnalavano un caso di TBC su una bimba di nemmeno 2 anni, stamattina abbiamo fatto un sopralluogo presso l’asilo nido Sophia di Fidene e purtroppo abbiamo riscontrato come le segnalazioni fossero veritiere. La ASL ha già attivato tutte le procedure per la profilassi e a partire dalla prossima settimana il personale e i bambini effettueranno tutte le analisi necessarie per scongiurare il contagio e il rischio di un focolaio.”

Ne danno notizia in una nota il capogruppo NCD Cristiano Bonelli e il capogruppo di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Francesco Filini .
“Vogliamo rassicurare – hanno aggiunto e Bonelli e Filini – tutte le persone, anche del quartiere, che in queste ore si stanno preoccupando per l’episodio: le autorità sanitarie competenti sono intervenute e tengono sotto osservazione l’asilo che rimane comunque aperto. Dispiace solo che, anche in questa occasione, nessuno dell’amministrazione municipale abbia sentito il dovere di dare opportuna e chiara comunicazione anche al quartiere, dove voci incontrollate rischiano di alimentare paure e psicosi. Continueremo a dar seguito alle numerose e continue segnalazioni che giungono dagli utenti delle scuole del territorio, così come accaduto per i panini alla muffa nella scuola dell’infanzia e per i casi di topi nelle scuole elementari.”

Annunci

Comments

  1. Fabio says:

    Vorrei segnalare che proprio in questo asilo si ripetono casi si mancata o superficiale attenzione e vigilanza in quanto il cancello dell’entrata viene lasciato aperto tutto il giorno con libero accesso alla struttura dove sono i bambini.
    Inoltre il personale non è sempre presente nell’arco della giornata nelle quote stabilite dalla normativa vigente (1 adulto per 7 bambini) nello specifico non si assolvono le quote di sicurezza per 2 ore la mattina e 2 ore nel pomeriggio con evidente aumento dei bambini da controllare da parte di una sola persona adulta che si trova a vigilare su un numero di 13-14 bambini.
    Sussistono infatti ricorrenti episodi di incidenti minori con cadenza eccessivamente frequente dei quali i genitori non hanno informato altri se non il personale dell’asilo che occasionalmente emerge non esserne nemmeno al corrente.
    Spero possiate provvedere ad un monitoraggio responsabile in modo da tranquillizzare genitori e parenti in pensiero…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: