Scuola, Corbucci-Maccaroni: “Municipio approva restituzione residui mensa”


mensa-scolastica-300x197“Il consiglio del III municipio ha approvato all’unanimità una risoluzione, sottoscritta da tutte le forze politiche, che risolve di dare mandato al direttore del municipio di provvedere all’immediata restituzione delle quote contributive trattenute ad ogni scuola con refezione scolastica in autogestione, a causa di una errata applicazione della delibera di Roma Capitale n. 42 del 2009” lo dichiarano in una nota Riccardo Corbucci, presidente del consiglio del III municipio e Marzia Maccaroni, presidente della commissione Scuola. “Insieme con il presidente del Municipio Paolo Marchionne abbiamo voluto affermare con chiarezza quale è la volontà politica dell’amministrazione, poiché il prelievo forzoso effettuato dagli uffici del municipio, avvenuto senza che vi fosse alcun input politico, colpisce direttamente tutti i genitori indistintamente, anche coloro che contribuiscono con diligenza al pagamento delle quote e che rischiano di non veder realizzati progetti manutentori, didattici ed educativi” spiegano i consiglieri del Pd. “Con l’occasione ringraziamo l’assessore al personale Antonio Comito e il direttore del municipio per aver incrementato di un’unità l’ufficio dietiste del municipio, per agevolare ulteriormente il lavoro di controllo che la commissione scuola, insieme con le dietiste, ha avviato presso le mense delle scuole del III municipio” concludono Corbucci e Maccaroni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: