Maltempo, frana a Fidene. Allagamenti a Settebagni e Castel Giubileo. Sopralluoghi degli amministratori locali per la conta dei danni


fDSC_0112Per una frana in via Radicofani, a circa 200 metri dalla stazione ferroviaria di Fidene, la circolazione dei treni sulla linea Orte-Fiumicino è stata interrotta. Per tutta la giornata sono stati fatti accertamenti da parte dei pompieri, che stanno valutando la possibilità di sgomberare una palazzina in via san Gimignano che affaccia proprio sul luogo della frana. 

fDSC_0106

Sul posto si sono recati questa mttina il Presidente del Municipio Paolo Marchionne, l’assessore all’ambiente Gianna Le Donne, l’assessore Vittorio Pietrosante e la consigliera del Pd Anna Punzo. Erano anche stati a Castel Giubileo per valutare i danni subiti dal centro sportivo Jubileum. A Settebagni valutazione dei danni da parte del municipio e presenza del Presidente del Consiglio Riccardo Corbucci, che ha svolto un sopralluogo nei pressi del fosso di Settebagni per valutare le condizioni di Tevere ed Aniene. Danni al manto stradale si registrano in tutto il municipio, dove il presidente della commissione lavori pubblici Fabio Dionisi sta accertando le situazioni più pericolose per la viabilità. “Mi auguro si possa convocare al più presto un consiglio straordinario per chiedere a Roma Capitale ulteriori fondi in bilancio per affrontare l’emergenza” ha spiegato Corbucci “alla Regione, invece, chiederemo un intervento di messa in sicurezza del fosso di Settebagni”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: