Roghi, fumi maleodoranti e problemi di sicurezza in III Municipio


fumiI roghi e i fumi maleodoranti e tossici stanno impegnando la Polizia Municipale  in un’intensa attività di controllo sul territorio del III Municipio ma “senza poter sempre riuscire ad identificare i responsabili, stante le difficolta’ oggettive nell’individuazione dei roghi in aree buie e impraticabili” lo dice il Comandante della polizia municipale del U.O. IV Gruppo in una lettera del 27 dicembre pubblicata in questi giorni sul sito  Infoterzo.blogspot.it.

“Nei recenti incontri avuti tra gli Organi Municipali, Dipartimentali ed i rappresentanti delle varie Associazioni di Volontariato” prosegue il Comandante ” emerge la volonta’ di creare un gruppo operativo che si faccia carico degli insediamenti abusivi di rom, partecipando concretamente con operatori, servizi, spazi e rigettando il metodo dello sgombero come sistema di gestione della presenza di “insediamenti informali” sul proprio territorio. A parere dello scrivente Comando, l’eventuale abolizione dello sgombero degli insediamenti abusivi causerà un notevole ed inevitabile aumento della presenza di cittadini rom, esponendo quindi la cittadinanza alle ormai note problematiche di grande degrado igienico, sanitario e di combustione all’aperto di materiali di diversa natura, quali sostanze gommose e plastiche. Pertanto è necessario procedere ad interventi congiunti e risolutivi, unitamente all’AMA, al fine di contrastare gli insediamenti abusivi dai quali provengono i fumi tossici segnalati dai residenti delle aree circostanti”. Conclude dicendo ” Posto quanto sopra, personale di questo Comando, in attesa di interventi risolutivi, continuerà, con le esigue risorse disponibili, non solo a monitorare il territorio ma ad intervenire per debellare l’emissione di fumi tossici e lo sgombero di insediamenti abusivi”.

I Consiglieri del III Municipio NCD Cristiano Bonelli e Jessica De Napoli pongono il problema della sicurezza “In queste ultime settimane i residenti della zona sembrano essere davvero allarmati dalla serie di furti che si consumano a tutte le ore della giornata, abbiamo incontrato più volte numerosi cittadini e commercianti, la situazione descritta è preoccupante. Sarebbe riduttivo dare solo la responsabilità all’attuale amministrazione, ma purtroppo l’attuale Giunta ha le sue colpe, infatti non effettuare gli sgomberi (una precisa volontà da loro più volte espressa), è evidentemente una politica che non funziona, non la pensiamo così solo noi ma anche la Polizia Locale del III Gruppo in una nota ufficiale”.

Nel prossimo Consiglio municipale i due consiglieri del Nuovo Centrodestra chiederanno “l’istituzione di un tavolo tra il Municipio e tutte le forze dell’ordine per sollecitare una serie di interventi coordinati in tutto il territorio. In più occasioni, durante la passata consiliatura abbiamo concordato con le forze dell’ordine, laddove possibile, una serie di interventi che hanno consentito ad alcuni quartieri di avere maggiore presenza in termini di sicurezza. Un esempio su tutti è stata l’istituzione della postazione mobile, durata alcuni mesi, attraverso un camper dei Carabinieri proprio nel piazzale adiacente alla stazione del Nuovo Salario, iniziativa questa non certamente risolutiva ma assolutamente utile alla sicurezza dei cittadini del quartiere. Purtroppo l’approccio al tema della sicurezza da parte dell’amministrazione locale e di quella Capitolina è incredibilmente ideologico e non consente di affrontare seriamente il problema della sicurezza e della eccessiva presenza di insediamenti abusivi ad oggi mai sgomberati, che producono degrado ed indecenti situazioni igieniche.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: