Municipio III, consiglio municipale boccia piano bus turistici del Campidoglio. Filini: “frattura in maggioranza”. Corbucci: “come in I Municipio, giunta comunale mantenga impegni presi”


0JFKCHQIEI imgtoiati271005163138_2 Francesco ToiatiIl consiglio del III municipio, grazie ai voti di consiglieri del Pd, Sel, M5S, NDC, Pdl e Fdi hanno dato parere contrario al piano bus turistici del Campidoglio. La notizia è stata resa nota nel pomeriggio dal presidente del consiglio del III Municipio Riccardo Corbucci che ha spiegato che la bocciatura della delibera serva “a dare un segnale alla giunta di Roma Capitale e per sostenere la giusta battaglia del I municipio, il più interessato dalla questione che aveva già bocciato la proposta la settimana scorsa”. “Non è certo un atto di sfiducia nei confronti della giunta comunale, ma la volontà di voler dare una mano per mantenere gli impegni presi in campagna elettorale” spiegano Marzia Maccaroni ed Italo Delle Bella, vicepresidente e membro della commissione lavori pubblici fra i consiglieri che hanno votato contro la delibera che in III Municipio era presentata dal presidente della commissione lavori pubblici Fabio Dionisi. “Il piano non riesce ad andare in discontinuità rispetto alla normativa vigente e rischia di peggiorare ulteriormente la situazione del centro storico. Ci auguriamo che l’assessore e il Sindaco possano rimettere mano alla delibera ascoltando i consigli provenienti dai territori più interessati, privilegiando l’accesso al Centro Storico con il trasporto pubblico che dovrà essere quindi potenziato e valorizzato e per questo concordiamo con il I municipio affinché Roma Capitale approvi un nuovo piano, che preveda le aree di sosta in prossimità delle stazioni ferroviarie e metropolitane al di fuori della città” la conclusione dei consiglieri del Pd. Contro l’atto hanno votato anche la vicepresidente del consiglio municipale Valeria Milita, che come il gruppo di Sel in I municipio ha voluto bocciare la delibera. Contrarie anche le opposizioni del M5S, di Fratelli d’Italia, del Nuovo Centro Destra e del Popolo delle Libertà. Decisive le astensioni dei consiglieri Angelo Massacci (Pd) e Cesare Lucidi (Sel). Favorevoli nove consiglieri della maggioranza e il consigliere della lista Marchini Cascapera, assente al momento del voto il Presidente del municipio Paolo Marchionne.

“Una parte del PD e di SEL hanno votato insieme al centrodestra e all’opposizione municipale rimandando al mittente la delibera sul piano BUS turistici della Giunta Marino. Non possiamo fare a meno di sottolineare la frattura nella maggioranza di Marchionne che per la seconda volta in pochi giorni si sbriciola e non riesce più a votare gli atti” il commento del capogruppo di Fdi Francesco Filini, che ha poi incassato il voto favorevole delle consigliere del Pd Francesca Leoncini ed Anna Punzo sulla sua mozione di rigetto del documento dell’OMS sull’educazione sessuale dei minori”. Mozione che tuttavia non è stata approvata, poichè tutta la maggioranza ha votato contraria seguendo gli interventi dei consiglieri di Sel Valeria Milita e del Pd Yuri Bugli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: