Sociale, torneo di burraco dei centri anziani 2013 a coppia del centro Valli-Conca d’Oro


finale burracoIl torneo di Burraco dedicato agli iscritti dei centri anziani del III municipio si è concluso ieri presso il centro anziani Pertini di via Dina Galli, dove più di 120 persone centri anziani del nostro municipio si sono sfidati per la vittoria finale della prima edizione del torneo. Ad avere la meglio nella prima edizione della manifestazione è stata la coppia Trogu-Rapisardi del centro anziani Valli Conca d’Oro. Secondi classificati la coppia Contadini-Balzani del centro anziani Aguzzano. Terzo posto per la coppia Fabiani-Mastrilli del centro anziani Talenti. Per tutti i finalisti una medaglia ricordo dell’iniziativa. Alla premiazione del torneo erano presenti l’assessore ai Servizi sociali Eleonora Di Maggio e il presidente del consiglio del III Municipio Riccardo Corbucci.

La manifestazione che ha riscosso una grande partecipazione con oltre 500 partecipanti aveva preso avvio nel mese di novembre con gare eliminatorie in ciascun centro anziani del municipio. Da ogni centro si sono qualificate per la fase finale del torneo le cinque coppie con il maggior punteggio. In ogni centro anziani sono state inoltre premiate le coppie vincenti dai presidenti delle commissioni sport e servizi sociali Marzia Maccaroni e Yuri Bugli.

Per Riccardo Corbucci che ha promosso l’iniziativa che non ha avuto al costo pubblico: “si è trattato di un esperimento di socializzazione fra gli iscritti dei centri anziani davvero ben riuscito. Abbiamo scelto il burraco, che è uno dei giochi di carte più praticato nei centri anziani e che richiede una grande abilità e concentrazione, per far interagire fra di loro tante persone dei centri”. Un’iniziativa che ha fatto strocere il naso a qualcuno nel municipio, ma che Corbucci difende: “criticare iniziative di questo tipo snobbandole o peggio ancora denigrandole, vuol dire non aver capito nulla di quello che è il compito di un’amministrazione locale. I centri anziani devono essere luoghi che vengono riempiti di iniziative e nel quale sperimentare contaminazioni generazionali. Nel prossimo futuro sperimenteremo altri progetti che non avranno costi pubblici, ma che saranno utilissimi per avvicinare le persone a queste importanti realtà locali”. Ad ogni centro anziani è stata infine donata una targa ricordo dell’evento a firma del Presidente del municipio Paolo Marchionne e del presidente del consiglio municipale Riccardo Corbucci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: