Bando 2013 per il servizio civile volontario, un progetto anche in III Municipio


serviziocivile1_d3Pubblicato il bando 2013 per il servizio civile volontario a Roma Capitale. E’ dal 1997 che il Campidoglio, nell’ambito del programma nazionale di servizio civile per i giovani, offre ogni anno quest’opportunità di formazione ai ragazzi italiani e romani

Tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non superato il ventottesimo (da 18 anni a 28 anni e 364 giorni) possono presentare domanda per partecipare alle selezioni di volontari da impiegare nei progetti di servizio civile. Il servizio dura 12 mesi e viene rimborsato con 433,80 euro al mese.

La scadenza per fare domanda è il prossimo 4 novembre alle ore 14.

Il bando integrale relativo alla presentazione delle domande potrà essere consultato attentamente sul sito dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile: www.serviziocivile.it

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile.
La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati. Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine stabilito e/o a indirizzi diversi (non fa fede il timbro postale).

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
– redatta secondo il segunete modello  http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/ALLEGATO2ServCivile.pdf , attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;
– accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
– corredata dalla scheda http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/ALLEGATO3ServCivile.pdf, contenente i dati relativi ai titoli.

Le domande possono essere presentate esclusivamente entro il termine perentorio delle ore 14 del 4 Novembre 2013 nelle seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) (art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2) all’indirizzo protocollo.risorseumane@pec.comune.roma.it, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;

2) a mezzo Raccomandata A/R all’indirizzo:
Roma Capitale – Dipartimento Risorse Umane- Ufficio Protocollo (Servizio Civile Volontario)
Via del Tempio di Giove, 3 – 00186 Roma
;

3) a mano all’indirizzo sopra indicato, secondo i seguenti orari:
lunedì e venerdì 8.30-12.00
martedì 8.30-13.00 e 14.30-17.00
mercoledì 8.30-13.00
giovedì 9.00–17.00 

Gli ambiti tematici dei progetti: servizi sociali, disabili e tutela dei diritti; biblioteche, integrazione interculturale e tra generazioni.

Presso Roma Capitale per il 2013 sono a disposizione 9 progetti in cui verranno impegnati 52 volontari.

Progetti

Attraverso la partecipazione ai progetti, i ragazzi e le ragazze hanno la possibilità di fare un’esperienza utile alla propria crescita e alla propria formazione.

1) ARCOBALENO 6
L’obiettivo generale del progetto è supportare le attività dello sportello di segretariato sociale del Municipio III (ex IV) e degli altri nodi della rete di cui lo sportello è parte, nel rispondere alle esigenze primarie dei cittadini più vulnerabili e dar loro informazioni complete in merito ai diritti, alle prestazioni e alle modalità di accesso ai servizi. Far conoscere le risorse sociali disponibili nel territorio in cui vivono, che possono risultare utili per affrontare esigenze personali e familiari nelle diverse fasi della vita. Facilitare, accompagnare e sostenere nell’accesso ai percorsi di cittadinanza. Volontari: 16

2) LEGGERE ALLUNGA LA VITA – 2013

Con i volontari in servizio civile si potrà attivare un servizio di prestito di libri, altro materiale documentario
e di attrezzature di supporto (registratori e lettori cd considerati tecnologia a maggiore fruizione per persone di limitate capacità uditiva, visiva e in generale funzionale, come gli anziani), presso le strutture socio-sanitarie residenziali per anziani operanti nel quadrante Nord Ovest di Roma: Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA), Case di Riposo Gestite direttamente dal Comune di Roma, Case di Riposo in convenzione con i Servizi Sociali dei Municipi, Case di Riposo private; il territorio interessato comprende le ASL RME e RMD e i relativi municipi. Volontari: 6

3) SPECIALMENTE NOI PER VOI

Il progetto prevede di Consolidare degli Interventi per favorire l’acquisizione della massima autonomia
e la qualità di vita dei cittadini disabili attraverso attività socializzanti, iniziative a carattere ricreativo e
legate al tempo libero. Il progetto verrà attuato all’interno del Municipio II. Volontari: 4

4) MED-MELODIA – INTERCULTURA DAL MEDITERRANEO

MEDmelodia è un progetto interculturale interessante il territorio romano che ha l’obiettivo di creare
a Roma un’occasione, una metodologia, una professionalità e un soggetto qualificato per la conoscenza,
la diffusione e la valorizzazione della cultura mediterranea e contemporaneamente di dotare il territorio di uno strumento di sostegno alla permanenza dell’identità culturale e all’inclusione sociale dei cittadini immigrati che da quest’area provengono.
La sede del progetto è il Municipio II (ex III). Volontari: 6

5) LE BIBLIOTECHE VANNO A SCUOLA

Il progetto mira alla valorizzazione della biblioteca scolastica in riferimento alle sue specifiche finalità
didattiche ed educative. In particolare si intende potenziare l’offerta formativa a favore degli alunni
della scuola, integrando le potenzialità messe a disposizione dagli Istituti con il Sistema Bibliotecario Comunale. Particolarmente significativo,soprattutto nelle zone periferiche della città, è il ruolo aggregante assunto da queste strutture, in termini di apprendimento e socializzazione delle conoscenze. La proposta è rivolta ai Bibliopoint “Gelasio Caetani”, “Francesco d’Assisi” e “Vallauri” – Istituto tecnico industriale Enzo Ferrari. Volontari: 6

6) LEGGERE L’ARTE IN BIBLIOTECA

Il progetto intende far conoscere e promuovere la sezione presso l’utenza cittadina (particolarmente
ragazzi da 3 a 18 anni) e presso le istituzioni pubbliche e private che si occupano a più livelli di promozione
d’arte. Inoltre si propone di aumentare e sensibilizzare l’utenza (attraverso i libri) alla conoscenza
e alla difesa del patrimonio artistico cittadino e nazionale. La sede del progetto è la Biblioteca Flaminia. Volontari: 4

7) VIAGGIO INTERGENERAZIONALE

Il presente progetto vuol gettare una base per instaurare un ponte intergenerazionale tra giovani e
anziani ospiti della struttura favorendo una valorizzazione del vissuto e delle competenze dell’anziano
come esperienza di vita per il giovane. La sede del progetto è la struttura residenziale di accoglienza
“Casa Vittoria”. Volontari: 4

8) NON SOLO COMPITI

I destinatari del progetto sono i bambini e i ragazzi che frequentano il pomeriggio la biblioteca.
Attraverso percorsi video e di ricerche web si intende incoraggiare la curiosità per approfondire alcune
materie scolastiche in maniera divertente e poco “accademica”. Nello stesso tempo i ragazzi e le loro
famiglie verranno a conoscenza dei libri, dei video e dei documenti multimediali presenti in particolare
nella Sezione Ragazzi. La sede del progetto è la Biblioteca Cornelia. Volontari: 4

9) UN NIDO DI LIBRI

Obiettivo del progetto è diffondere l’amore per i libri e la conoscenza della biblioteca tra i bambini fin da piccolissimi.
Valorizzare il libro e l’ascolto di storie come strumenti necessari per crescere. La sede del progetto
è la Biblioteca Valle Aurelia. Volontari: 2

Bando integrale: www.serviziocivile.it

(Fonte: Roma Capitale)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: