III Municipio, martedì 24 consiglio per opporsi al cambio di destinazione d’uso a Bufalotta


porta di romaGrazie al pressing del Movimento 5 Stelle e della Lista Civica Marchini, la maggioranza di centrosinistra del III municipio ha deciso di convocare per martedì 24 settembre alle ore 17.00, presso la sala consiliare di Piazza Sempione, un consiglio straordinario per opporsi alla delibera del 5 aprile scorso votata come colpo di coda dalla giunta dell’ex Sindaco Gianni Alemanno, per cambiare la destinazione d’uso da non abitativo a residenziale del 30% della Sul di un’intervento urbanistico della società Porta di Roma srl in zona Bufalotta, su terreni di proprietà di Idea Fimit sgr e di Fabrica sgr.

Nel consiglio saranno discussi due atti (clicca qui). Il primo è un ordine del giorno presentato dal consigliere del Partito Democratico Francesco Coronidi, che chiede al Sindaco di Roma e alla giunta capitolina di annullare, in via di autotutela, la già citata delibera di giunta n. 127 del 5 aprile 2013 in ragione di alcune mancanze formali e procedurali che vengono spiegate nelle premesse dell’atto. A seguire la mozione presentata dal M5S che impegna il presidente del III Municipio Paolo Marchionne a presentare al Sindaco di Roma Ignazio Marino la richiesta di interruzione dell’iter esecutivo delle modifiche della convenzione urbanistica “Programma di intervento Bufalotta”. L’atto del M5s chiede inoltre a Marchionne di adoperarsi per raccogliere informazioni sugli studi trasportistici prodotti, sull’attività di pubblicità obbligatoria dei procedimenti, sulla presenza o meno da parte dell’ex amministrazione municipale di centrodestra alla conferenza di servizi e sull’espressione di un parere in merito e sugli eventuali oneri di compensazione.

Un consiglio che si preannuncia particolarmente importante e partecipato e che se vedrà molto probabilmente le forze della maggioranza, del M5S e della Lista Civica Marchini contrarie all’intervento proposta da Alemanno, darà anche delle informazioni per comprendere cosa potrà accadere nelle prossime settimane nelle fila del centrodestra, dove si avvicina la scissione fra il gruppo del Popolo delle Libertà e il redivivo gruppo di Forza Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: